Gustafirenze.it - Trova e Gusta ristoranti a Firenze e provincia
Benvenuto, serve aiuto? Clicca qui Benvenuto! Registrati oppure
Accedi attraverso il GustanetworkAccedi col tuo account Facebook

Lungarno Torrigiani, 23, Firenze, FI
Valutazione:
Imperdibile!!!
Prezzo a persona:
55.00 €
Servizio utilizzato:
ristorante
Contesto:
 
cena tra colleghi
Commenti:
(0) vai ai commenti

norby

ha visitato il locale il 27/06/2017 norby avatar
143 Recensioni scritte dal 02/03/2009 1164 Punti

Sono a Firenze per lavoro, e passo la prima serata con tre colleghi,in questo locale che ci è stato consigliato da altri colleghi affidabili. Il,locale è situato,come dice il nome , sul lungarno, passando,da ponte vecchio venendo dal centro,e circa trecento metri sulla sinistra. Locale interno carino,caratteristico ma ho dato solo una occhiata veloce,avendo noi quattro cenato nel patio esterno che guarda l'Arno. Bell'ambiente, chiuso tra due bei palazzi ma che così rimane freschissimo,nonostante il gran caldo che avvolgeva tutta Firenze. Gran bella gente ai tavoli e soprattutto giovani, anche perché il locale è conosciuto anche come Hamburgeria. La loro specialità in effetti sono vari tipi di hamburger,ma fatti con esclusivamente carne di chianina,famosa razza nota per fornire ottime e giganti fiorentine.ordiniamo subito due grandi birre Menabrea ( buona birra di Biella,industriale ma di qualità e ottima X dissetarci dopo una giornata al caldo). Chiediamo 4 insalate miste, arrivano belle grandi,ben asciutte così da prendere bene il sapore di un ottimo olio toscano.abbiamo richiesto per secondo uno una tagliata di CHIANINA ,e in tre un piatto così composto: un piccolo hamburger,veramente stupendo, il pezzo migliore in assoluto,saporitissimo ed il panino croccante,una piccola tartare anch'essa meravigliosa,un carpaccio buono ed un rosbeef,ovviamente tutto di CHIANINA. Anche questi molto buoni,ma più normali rispetto alla,tartare ed all'hamburger, veramente sublimi, da riprovare al più presto.Per non farci perdere nulla avevamo ordinato un'altra tartare da dividere tra tutti e quattro. Abbiamo bagnato il tutto con un'altra Menabrea (sempre 0,66) ,una bottiglia di chianti buono ed una di rosso di Montalcino ottimo,morbido e rotondo che stupendamente accompagnava queste carni. Purtroppo non ricordo il nome delle cantine,l'età si fa sentire!!! Quattro caffè,una grappa per finire, e paghiamo 55 eurini a testa. Forse un po' altino,ma ultimamente è difficile mangiare bene a Firenze e spendere poco. E contenti di avere finalmente ,dopo 30 anni di frequentazione della città e dei suoi ristoranti,mangiato ottima carne diversa dalla solita bistecca. Cinque cappelli anche per l'ambiente bello e ben frequentato.

Imperdibile!!!